Primary Level Menu

Aprile 2013

SCUDO FISCALE E ANAGRAFE TRIBUTARIA

Riportiamo di seguito qualche stralcio tratto dall'articolo di Marco Piazza pubblicato sul quotidiano Il sole 24 ore di oggi invitando a leggere l'articolo completo:

Mandato fiduciario e antiriciclaggio

 

Con il contratto di mandato fiduciario il FIDUCIANTE ci affida la gestione di beni, normalmente beni mobili ed in particolare partecipazioni, titoli, polizze assicurative e quant’altro.

I beni vengono “intestati” alla fiduciaria ed amministrati dalla stessa sino al giorno in cui il FIDUCIANTE non ne chiede la reintestazione o la intestazione ad un terzo.

Per il primo caso la reintestazione non configura una cessione di beni per cui non vi è scambio di corrispettivo, come non vi è corrispettivo all’accensione del mandato.