Primary Level Menu

VOLUNTARY DISCLOSURE

La Voluntary Disclousure è una procedura utilizzabile per regolarizzare le omissioni poste in essere relativamente agli obblighi di dichiarazione annuale dei capitali e altre attività patrimoniali detenute all'estero, nonché le eventuali irregolarità poste in essere in Italia.

Il contribuente deve presentare un'istanza all'Amministrazione finanziaria indicando tutti gli investimenti e le attività detenute all'estero, corredate dai relativi documenti, nonchè di tutte le informazioni relative ai redditi e per tutti gli anni accertabili.

La procedura di collaborazione volontaria può essere attivata direttamente dal contribuente o da un professionista incaricato e consentirà di sanare le irregolarità commesse fino al 30.09.2015.