Primary Level Menu

October 2015

LE REGOLE DELLA Brrd, BANK RECOVERY AND RESOLUTION DIRECTIVE

Dal primo gennaio 2016 la banca in difficoltà potrà attingere dal conto corrente. Le regole della Brrd, bank recovery and resolution directive. 

E' BOOM DI POLIZZE VITA

Con la voluntary disclosure si sta assistendo ad un incremento di richieste di polizze vita. Esse, garantendo rendimenti certi, diventano infatti una scelta sicura per molti in quanto impignorabili, insequestrabili ed esenti da tassa di successione.

VOLUNTARY DISCLOSURE: BOOM DI RICHIESTE

Al 30 settembre emersi giá 28 miliardi di euro.

Si é incontrata enorme difficoltá a gestire le numerosissime domande e per questo é stata decisa la proroga al 30 novembre con la possibilitá che venga ulteriormente slittata al 31 dicembre 2015.

REATI TRIBUTARI: DA DOMANI SOGLIE PIU' ALTE

Con il D.L 158/2015 saranno introdotti nuovi limiti oltre i quali scatta il reato: omessa presentazione della dichiarazione dei redditi ed IVA, omesso versamento delle ritenute e IVA, dichiarazione infedele. Quando l’evasione non raggiungerà le nuove soglie non vi sarà né una sanzione amministrativa né il processo penale.

PRECOMPILATA, ARRIVANO LE LETTERE DELLE ENTRATE PER EVITARE I CONTROLLI

 

Oltre 200mila lettere "salva-controlli" in arrivo dall'agenzia delle Entrate ai contribuenti per i quali e` stata predisposto il 730 precompilato e che non hanno inviato ne` il modello 730 ne il modello Unico entro lo scorso 30 settembre. Una sorta di alert che consente a chi e raggiunto dalla lettera di mettersi in regola se necessario, correndo ai ripari con l'invio del modello Unico entro il 29 dicembre. (da il Sole 24Ore)

 

 

 

STABILITA` 2016: LE MISURE IN ARRIVO

 

Ieri il ministro dell’economia Pier Carlo Padoan ha illustrato i provvedimenti al presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Si tratterà di una manovra di 27-30 miliardi.
 
  • Abolizione di IMU e TASI sulla prima casa;

SOGLIA CONTANTE A 3000 EURO

Il primo ministro Matteo Renzi ha annunciato che la legge di stabilita del 2016 conterrà una norma per innalzare la soglia dei contanti da 1000 a 3000 euro. Attualmente al di sopra di questa cifra bisogna passare attraverso uno strumento tracciabile quale un trasferimento bancario o postale, assegno non trasferibile, carta di credito o debito. L’Italia assieme a Portogallo e Francia é uno dei paesi dell’Unione Euro

31 EMENDAMENTI PER RIDISEGNARE LA PROROGA DELLA VOLUNTARY DISCLOSURE

  • di Cristina Bartelli da Fiscooggi.it del 13 ottobre 2015

Un fascicolo di modifiche light è stato presentato in commissione finanze del senato all’atto 2070, la legge di conversione del decreto legge 153/2015 sulla proroga della collaborazione volontaria.

VOLUNTARY DISCLOSURE SENZA VERIFICHE PARZIALI

Con il Dl 153/2015 pubblicato il 30 settembre 2015 viene decisa una proroga senza sanzioni ne aggravi spostando il termine tecnico della presentazione delle istanze al 30 novembre, unificando il termine di conclusione di rientro capitali al 31 dicembre 2016.